Blog: http://RinascitaNazionale.ilcannocchiale.it

IL LUPO PERDE IL PELO MA NON IL VIZIO

Il lupo perde il pelo ma non il vizio. La vera emergenza per Silvio Berlusconi riguarda due questioni in particolare: salvare Rete4 e cercare una "scorciatoia" per il processo che lo vede imputato a Milano per corruzione in atti giudiziari dell'avvocato David Mills. Certo, per carità, con la maggioranza che si ritrova, conquistata con una propaganda mediatica asfissiante, sarebbe impossibile non fare niente per il paese: infatti, decreti xenofobi e politiche "confindustriali", sono all'ordine del giorno. Ma dicevamo del lupo: appena salito al potere, non ha perso tempo. Nascosto nel famoso "decreto sicurezza", realizzato ad hoc per i suoi elettori "più attenti", ecco che spunta dal nulla una norma di 13 righe nell'articolo 2 che sembra essere pensata su misura per il Presidente del Consiglio. Tale norma concede la possibilità agli imputati per reati commessi prima del 31 dicembre di 2001 di chiedere la sospensione del dibattimento per due mesi per valutare se accedere al patteggiamento. E la sentenza definitiva? Arriverà mai? Meglio patteggiare vero? Ma i miei amici della destra forzista (quelli di An neanche li considero più) ti risponderanno che a loro non interessa: la democrazia non li riguarda, figuriamoci il conflitto d'interessi e le leggi ad-personam. E Rete4 poi, dove la mettiamo e soprattutto come la salviamo?  Questa è la nuova missione "im"possibile. L'Unione Europea ha deciso chiaramente: date le frequenze a Europa7, punto e basta. Ma il governo Berlusconi gli ha risposto "picche" o meglio, con un emendamento che aggira la sentenza della Corte di Giustizia europea e quella della Corte Costituzionale italiana, sentenze che danno ragione a Europa7. Cosi, mentre Berlusconi ti leva l'Ici (tolta al 40% della popolazione già dal governo Prodi), la collettività italiana, tutta, forzisti inclusi, dovrà pagare 350 mila euro al giorno con effetto retroattivo dal primo gennaio 2006 per aver salvato Rete4 (127 milioni di euro annui, questo il prezzo pagato a Rete 4 dagli italiani). Berlusconi toglie l'Ici e già ti ha messo la "tassa Rete4". Ma il conflitto d'interessi non esiste per i miei amici del popolo delle libertà, vero?

Pubblicato il 22/5/2008 alle 21.26 nella rubrica Politica Interna.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web