Blog: http://RinascitaNazionale.ilcannocchiale.it

COMMERCIANTI ITALIANI, IMPARATE DAI VOSTRI COLLEGHI IMMIGRATI: FATE LO SCONTRINO FISCALE!


 
Mentre Berlusconi si è messo a fare il Tony Manero de' noantri
(avrà visto di recente "La febbre del sabato sera, visti i pantaloni e la camicia blu, la giacca bianca e colletto della camicia tirato su) e ha stupito i vari pecorones di turno con  fuochi d'artificio galleggianti fatti venire dalla Cina, con la «Pizzeria da Silvio» e la «Gelateria del presidente» aperte a Villa Certosa, senza dimenticare la teca di cristallo piena di farfalle rare (vive) e con una Mara Carfagna che ha fatto a gara con Ela Weber e la Valeria Marini per "imbonire" il padrone di casa, lasciate che vi racconti cosa mi è successo ieri pomeriggio:

Roma, ore 17:00 -  cercavo un negozio aperto per mandare un fax; come è ben comprensibile, i negozi erano tutti chiusi, ma fortunatamente ho trovato aperto un call-center gestito da un immigrato, proveniente dal Bangladesh. Cordialissimo, mi ha inviato il fax, ed udite udite, mi ha fatto lo scontrino fiscale! Ora, sarà che i commercianti romani gestori di call-center, o con la possibilità di inviare fax, siano un pò distratti, ma sinceramente non mi avevano mai rilasciato uno scontrino fiscale per l'invio di un fax.

Con sommo piacere vorrei sottolineare la correttezza di questo simpatico amico del Bangladesh che ha dimostrato, a tutti i miei amici della destra xenofoba e razzista, che troppo spesso è facile puntare il dito contro l'immigrato "di turno" e che forse, sarebbe meglio guardare il proprio "orticello" piuttosto che trovare il solito capro espiatorio rappresentato dall'extracomunitario. Senza dimenticare, in aggiunta, che anche noi siamo un popolo di emigranti, che abbiamo diffuso in altri paesi criminalità e problematiche sociali (vero cittadino di destra? ricordi?).
Commerciante italiano, impara dal commerciante straniero come si deve portare avanti un negozio e forse arriverai anche tu, un giorno, a rilasciarmi lo scontrino fiscale.

Pubblicato il 17/8/2007 alle 11.26 nella rubrica Società.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web