Blog: http://RinascitaNazionale.ilcannocchiale.it

COME VOLEVASI DIMOSTRARE...

<B>Il tesoro dell'evasione fiscale<br>Oltre 7.000 "sconosciuti" al fisco</B>

Mi dispiace ripetere la solita storia, ma anche questa volta avevo ragione.
Ho realizzato il post sullo scontrino ieri sera.
Ed oggi, ho avuto la conferma ufficiale di quello che ho scritto poco prima riguardo commercianti, evasori, controlli e cambiamento in atto nella società italiana.
Analizziamo la faccenda: cala l'evasione fiscale in Italia mentre crescono le verifiche ispettive. Nel 2006 la guardia di finanza ha individuato 16,8 miliardi di imponibile sottratti al fisco contro i 19,4 miliardi del 2005. E' quanto emerge dal rapporto annuale delle Fiamme Gialle presentato a Roma.
Tra i dati emersi, inoltre, spicca l'aumento dei lavoratori in nero scoperti, passati da 19.304 a 22.743, e il calo di quelli irregolari, scesi da 11.118 a 8.163. (ho anche un commento nel post precedente che lo attesta).

Si sono anche infittiti i controlli della Guardia di finanza. Nel 2006 ci sono stati 743.012 controlli (+14 per cento rispetto al 2005); nel 2007 saliranno a 858 mila. C'è l'esigenza, ha spiegato il comandante delle Fiamme Gialle, generale Roberto Speciale, «di aumentare non solo la percezione, ma anche la probabilità effettiva che gli evasori siano sottoposti ad accertamenti e controlli, verificando, in particolare, quelle categorie e quelle aree geografiche che risultano a più alto rischio di evasione e dove maggiore è la base imponibile evasa». Il decreto legge Visco-Bersani «ha dato una grande accelerazione nella lotta all'evasione, ci ha dato strumenti di cui avevamo molto bisogno: senza sanzioni e certezza della pena è difficile lavorare» ha precisato Speciale.

Non stiamo parlando del decreto legge Bondi-Cicchitto o Gasparri-La Russa. Ma quando mai la destra si è preoccupara di "controllare " e porre un freno allo strapotere dilagante degli evasori? Non fatemi dire cose ovvie ma pesanti, ma la verità la conosciamo tutti no? Come i commercianti "vanno a braccetto" con ForzaItalia. O NO?

Inoltre, un'ultima considerazione da fare: l
e Fiamme Gialle rendono noto che
sono state 301 le "reiterate e mancate emissioni" di scontrini e ricevute fiscali negli ultimi tre mesi: i controlli in questo settore saranno intensificati di circa il 30 per cento. Sono stati 46 gli esercizi commerciali che hanno dovuto abbassare temporaneamente le saracinesce per reiterazione di reato. 

In definitiva, io scrivo e subito ricevo le conferme. Conferme dedicate ai miei amici forzisti, fascisti, ai cittadini di Tocqueville e del Giulivo.

Pubblicato il 4/4/2007 alle 15.27 nella rubrica Economia.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web