Blog: http://RinascitaNazionale.ilcannocchiale.it

IL MALORE DI BERLUSCONI

<B>Montecatini, Berlusconi si sente male<br>e sviene sul palco, intervento interrotto</B>


Finalmente, si sentono le influenze di tutti coloro che morirono eroi per salvare la Patria, per fare dell'Italia un unica nazione, un solo Stato, una repubblica democratica, una ed indivisibile.

Chi sta dividendo l'Italia, chi ha tirato fuori dalle fogne i fascisti e ha sdoganato i leghisti non merita nessuna pietà. Il mio è un messaggio forte nei confronti di chi odio, di chi considero non un avversario politico, ma un nemico della democrazia e delle libertà fondamentali.

Chi semina odio, raccoglie odio.

Ed inoltre, più vedo le immagini, più penso che non si sia trattato di un malore, ma di una sceneggiata confezionata a dovere. Sarà un caso che prima di "svenire", (ma è stato veramente uno svenimento?), abbia parlato di testamento politico.
...E vedrete che il 2 dicembre farà la sua magica "resurrezione".

Pubblicato il 26/11/2006 alle 14.10 nella rubrica Politica Interna.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web